Non dirmi chi sei ma che impatto hai!

Oggi vi parliamo dell’evento organizzato da ConfiniOnline in collaborazione con Kudu srl venerdì 21 settembre 2018 a Milano: “Non dirmi chi sei ma che impatto hai: nuove soluzioni per essere trasparenti anche alla luce della Riforma del Terzo Settore”.

Il paradigma comunicativo delle organizzazioni non profit sta cambiando. Non è più sufficiente raccontare chi è l’ente e neanche cosa fa. Oggi i donatori vogliono capire come il loro sostegno è in grado di generare un reale cambiamento, un impatto sul problema. Anche la Riforma del Terzo Settore sta spostando l’attenzione sempre più sul tema della trasparenza e rendicontazione.

Per questo le organizzazioni devono imparare a raccontare meglio il proprio impatto e adottare tutti gli strumenti in grado di facilitare e rendere più efficaci questi processi.

Per approfondire questi temi con l’aiuto di esperti del settore, ConfiniOnline organizza un evento dedicato venerdì 21 settembre 2018 a Milano.

 

Programma del convegno:

  • Luciano Zanin – Direttore scientifico di ConfiniOnline – moderatore. Saluti e apertura dei lavori
  • Massimo Conte – Codici. L’importanza di valutare e comunicare l’impatto. Da dove partire per predisporre un piano di valutazione dell’impatto di un progetto sociale o dell’intera attività dell’organizzazione
  • Paolo Duranti – ConfiniOnline. Nuove regole di regolamentazione e trasparenza introdotte dalla Riforma. Panoramica sulle nuove regole introdotte dalla Riforma su rendicontazione, pubblicazione bilanci, pubblicazione emolumenti ai dirigenti ecc.
  • Simone Giarratana – Kudu. Dal banchetto di piazza al f2f: trasparenza, fidelizzazione e rendicontazione online in tempo reale. Nuovi strumenti digital per i “fundraiser di strada”
  • Rossano Bartoli – Lega del Filo d’Oro. Misurare l’impatto sociale attraverso lo SROI. Un percorso virtuoso che permette di quantificare il valore sociale creato dalla Lega del Filo d’Oro sia a favore dei beneficiari diretti, sia rispetto al territorio.
  • Fabio Salvatore – Fondazione Last minute. Blockchain come garanzia di trasparenza. Nuove tecnologie per tracciare i movimenti di denaro, ma non solo, al fine di garantire e rendere trasparente il percorso dal donatore al beneficiario finale.
  • Bernardino Casadei – Fondazione Italia per il Dono. L’intermediario filantropico come garante della destinazione dei fondi. L’utilizzo di un intermediario filantropico per garantire trasparenza nella destinazione delle proprie donazioni?
  • Domande e risposte dal pubblico
  • Aperitivo e networking

Il convegno è pensato per dirigenti, dipendenti e volontari di organizzazioni di volontariato, cooperative sociali, associazioni di promozione sociale, ONG e qualsiasi realtà non profit.

La partecipazione al convegno è gratuita. 

Per poter partecipare è necessario iscriversi entro il 18 Settembre 2018 a questo link

 

“NON DIRMI CHI SEI MA CHE IMPATTO HAI”

VENERDÌ 21 SETTEMBRE
DALLE 14.30 ALLE 18.00
MILANO, CENTRO CULTURALE S. FEDELE
PIAZZA S. FEDELE, 4 (A 200 METRI DA PIAZZA DUOMO)
– Ingresso gratuito –

Chi è l'autore

Potrebbe anche interessarti

Commenta